Il popolo di Casanova dell'Alpe

10,00 €
Disponibile
Codice prodotto
AL114
Autore: Bignami C.
Collana: AD LIMINA
Editore: NUOVA GRAFICA
Storia dei luoghi e della gente di Casanova dell'Alpe, nei pressi di Bagno di Romagna.

Spedizione Gratuita
Spesa minima per la spedizione gratuita: 50,00 €

NOTA: Valido solo per spedizioni in Italia

Casanova dell'Alpe (971 mt slm) è un borgo abbandonato sul crinale tra le valli del Bidente di Pietrapazza e il Bidente di Ridracoli: tre case di sasso, la chiesa, il piccolo cimitero e la scuola. La parrocchia nel 1921 contava 176 abitanti ed ancora 25 nel 1971: poi il silenzio. Sul luogo, documentato già nel XIV secolo, l'Opera del Duomo, proprietaria delle foreste circostanti, costruì nel 1685 - su richiesta della popolazione - la chiesa di S. Maria del Carmine, eretta poi in parrocchia nel 1784. Il borgo viveva di allevamento, agricoltura e smacchio ed era il punto di riferimento per quanti commerciavano legname o si recavano per lavori stagionali nelle foreste, granducali prima demaniali poi. Fino al 1959 questa frazione, la più alta del Comune di Bagno di Romagna (1.027 mt slm), era raggiungibile solo con impervie mulattiere. - da "Bagno di Romagna Turismo" Questo libro, che contiene un'accurata ricerca condotta sul posto e numerose foto d'epoca, ci offre uno spaccato della vita e delle famiglie disperse nelle case coloniche oggi abbandonate che caratterizzavano la struttura sociale ed economica fino agli anni Cinquanta, con aneddoti, manifestazioni, ricorrenze ed episodi di un passato che non ritornerà mai più.
Maggiori Informazioni
Autore Bignami C.
Editore NUOVA GRAFICA
Collana AD LIMINA
Lingue incluse Italiano
Anno 1994
Formato 17x24
Pagine 72
Foto b/n
Stati Italia
Regioni Italia Emilia Romagna
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Il popolo di Casanova dell'Alpe
Il tuo voto

Peso

0.2 (Kg)

Spedizione con corriere in max 48 ore.

Qualora l'imballo evidenzi danni / manomissioni NON accettare la merce