Articolo 5 di 7 totali

Sulle tracce dei Salassi

AL066

Si

PRIULI & VERLUCCA

Bocca C., Centini M.

Popolazioni
Origine, storia e genocidio di una cultura alpina.

Immagini Prodotto

Descrizione

La storia dell’etnia montana è molto complessa da definire nelle sue fitte trame: è sempre rischioso, da un punto di vista filologico, far riferimento a un unico ceppo, in particolare quando è considerato depositario di una cultura specifica, rimasta sedimentata nella tradizione autoctona. Ma i Salassi meritano questa attenzione monografica, in quanto si tratta di un popolo che subì pesantemente il giogo imperiale romano, ma solo dopo aver difeso strenuamente la propria autonomia. Un’autonomia che avrebbe permesso di continuare a vivere in quel vasto territorio che, probabilmente, dalle Alpi Graie si estendeva alle propaggini della pianura pedemontana. In questo libro si offre una panoramica, sempre documentata e obiettiva, per ricostruire i molteplici aspetti della vicenda salassa. Storia, archeologia, antropologia, geografia e tradizioni sono passate al setaccio per spogliare da orpelli e luoghi comuni la triste sorte di queste fiere genti della Valle d’Aosta delle origini.

Dettagli

Autore Bocca C., Centini M.
Editore PRIULI & VERLUCCA
Collana QUADERNI DI CULTURA ALPINA
Lingue incluse Italiano
Anno 2005
Pagine 88

Peso

0.5 (Kg)

Spedizione con corriere in max 48 ore.

Qualora l'imballo evidenzi danni / manomissioni /  NON accettare la merce

Tags

Separa i tags con spazi. Racchiudi parole-multiple tag tra virgolette singole. Esempio: 'New York' Manhattan

Scrivi una Recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. La preghiamo di accedere al suo account o registrarsi

Recensioni utente

Questo prodotto non è stato ancora recensito. Scrivi la prima recensione.